Niente è come te di Sara Rattaro

TITOLO: Niente è come te;
AUTORE: Sara Rattaro;
EDITORE: Garzanti;
ANNO: 2014;

11755337_147222788945673_9021361065975675475_n


TRAMA: Due scatole colme di libri, pupazzi e tante fotografie. Tutto il mondo di Margherita è racchiuso in quelle poche cose. In spalla il suo adorato violino e tra le mani un biglietto aereo per una terra lontana: l’Italia. La terra dove è nata e che non rivede da quando è piccola. Ma ora è lì che deve tornare. Perché a soli quindici anni Margherita ha scoperto che a volte è la vita a decidere per noi. Perché c’è qualcuno che non aspetta altro che poterle stare accanto: Francesco, suo padre. Finalmente può tornare a fare quello che desidera più di tutto: occuparsi della sua bambina. Il suono assordante dell’assenza di Margherita ha riempito i suoi giorni per dieci anni. Da quando sua moglie è scappata in Danimarca con la loro figlia senza permettergli di vederla, di parlarle, di abbracciarla mai più. Francesco credeva fosse solo un viaggio, pochi giorni e poi avrebbe rivisto i suoi sorrisi, le sue facce buffe. Non avrebbe mai pensato di vivere l’incubo peggiore della sua vita. Eppure, ora che Margherita è di nuovo con lui, è difficile ricucire quello che tanto tempo prima si è spezzato. Francesco ha davanti a sé non più una bambina, ma un adolescente in cerca di sé stessa. Margherita si sente straniera. Straniera a scuola dove è isolata dai suoi compagni. Straniera in una casa in cui passa le giornate chiusa nella sua stanza. Ma Francesco giorno dopo giorno cerca la strada per il suo cuore. Una strada fatta di piccoli ricordi insieme che riaffiorano.

RECENSIONE: anche se non si è un amante del genere la lettura é immediatamente coinvolgente e curata nella scelta delle parole. I  capitoli sono inframezzati da bellissime riflessioni sul tema e offrono al lettore la possibilità di fermarsi a riflettere lui stesso sugli inevitabili punti di contatto tra quello che sta leggendo e la propria vita. Questa scrittrice ha un dono magico…i suoi libri sembrano scritti per offrire ad ogni lettore la possibilità di migliorarsi attraverso la lettura.  La Rattaro è stata in grado di trattare un argomento spinoso e attuale come quello di una separazione forzata e inaspettata tra un figlio e , in questo caso, il padre, con coraggio e originalità, usando un tipo di scrittura leggero e mai pesante. “Niente come te” è un libro che consigliamo perchè racconta un tipo di realtà che pochi conoscono.

BREVI ESTRATTI

  • ” Per alcuni è pura adesione, per altri è solo un impulso, chimico, ma per tutti è vero solo se è disinteressato. E’ l’amore.”
  • “Mentre guidavo non potevo fare a meno di pensare che la Groenlandia è l’isola più grande del mondo, la Torre Eiffel è composta da diciottomila trentotto pezzi e che di solito leggiamo alla velocità di quattro millimetri al secondo e che non avrei potuto vivere senza di lei.”
  • “Ci aspettiamo sempre tanto dagli altri, lo facciamo per natura o perchè ci sembra ovvio, ma quando qualcuno si dimostra all’altezza delle nostre richieste ci accorgiamo che non eravamo preparati a non essere delusi.”
Precedente La giostra del piacere di Eric-Emmanuel Schmitt Successivo Non so niente di te di Paola Mastrocola